Aeroporto Roma Fiumicino

Transfer Fiumicino a Roma da 6 € · Arrivi · Partenze

Come arrivare dall’aeroporto di Fiumicino a Roma. A seconda dell’ora del giorno, si può scegliere tra taxi, treni, autobus e navette private.

Atterrate all’aeroporto di Roma Fiumicino e sentite l’annuncio: “Benvenuti all’aeroporto Leonardo da Vinci”. Potreste pensare: “Oddio, dove sono?” – Niente panico! – Siete arrivati nel posto giusto, l’aeroporto intercontinentale di Roma. L’aeroporto porta il nome del geniale artista e filosofo Leonardo. Il codice internazionale è FCO.

L’aeroporto di Fiumicino offre il miglior servizio ed è stato insignito del premio ACI Airport Service Quality dal 2017. Ad esempio, i tempi di attesa ai controlli di sicurezza sono di pochi minuti.

Insieme a Ciampino, è l’unico aeroporto europeo ad aver raggiunto il massimo livello 4+ nel programma Airport Carbon Accreditation. Entro il 2030, entrambi gli aeroporti vogliono essere Co2 neutrali.

Come arrivare da Fiumicino a Roma

L’aeroporto è situato in riva al mare vicino a Fiumicino, un villaggio di pescatori, a circa 30 km dal centro di Roma. Un’autostrada lo collega al raccordo anulare e al quartiere meridionale di Roma EUR. Esiste un collegamento ferroviario diretto, il “Leonardo Express”, con la Stazione Centrale Termini e la linea ferroviaria FL1, che gira intorno alla città.

Treni

I treni circolano dalle 6 del mattino fino a poco dopo le 23.

È possibile raggiungere la stazione T3 sulla destra attraverso un sottopassaggio o prendere l’ascensore sulla sinistra per salire due piani e poi prendere la passerella. Nel T1 l’ascensore si trova sulla destra.

Il Leonardo Express è in genere in servizio ogni 15 minuti dall’aeroporto di Fiumicino alla Stazione Centrale Termini senza fermate. Il tempo di percorrenza è di 32 minuti. Il biglietto Internet è valido per un viaggio nel giorno prenotato. In questo modo è possibile prendere un treno successivo in caso di ritardo del volo. I bambini fino a 12 anni accompagnati da un adulto pagante sono gratuiti.

Rome Fiumicino airport train line FL1

La linea regionale FL1 percorre un semianello intorno alla città. Le stazioni più importanti sono Trastevere, Ostiense e Tiburtina. A Trastevere si cambia per la Basilica di San Pietro, a Ostiense passa la Metro B e parte la linea per Ostia, Tiburtina è una stazione di treni veloci e c’è la stazione degli autobus per i collegamenti con l’Appennino.

Ci sono anche treni ad alta velocità per Firenze e Napoli. Per questi treni si deve avere la prenotazione.

Taxi e noleggio con conducente

I taxi romani sono responsabili del viaggio verso Roma. Hanno prezzi fissi per diverse destinazioni a Roma. Lo standard è di 51€ per le destinazioni all’interno delle mura aureliane. Per maggiori dettagli, consultate il nostro articolo sui taxi a Roma.

Per i dintorni più vicini, i taxi da Fiumicino sono responsabili. Sono più costosi e non c’è un prezzo fisso.

La maggior parte dei tassisti è onesta, ma purtroppo ci sono sempre segnalazioni di problemi. Non fatevi coinvolgere in nessun caso da tassisti illegali. Ci sono molte truffe.

Transfer Fiumicino a Roma da 6 € · Arrivi · Partenze 1

È possibile ordinare il trasporto in anticipo e un autista verrà a prendervi all’aeroporto.

Poiché l’autista conosce il numero del vostro volo, non ci sono problemi in caso di ritardi.

Potete anche preordinare un biglietto per 72 ore per tutti i trasporti pubblici di Roma, che vi verrà consegnato dall’autista.

Questo servizio è molto affidabile. È indispensabile soprattutto per chi arriva la sera tardi e la notte. Biglietti

Bus navetta

A destra dell’uscita del Terminal 3, c’è una piccola stazione degli autobus con linee private per Roma e altre direzioni. Dal Terminal 1, tuttavia, il percorso verso la stazione degli autobus è più lungo.

È possibile prenotare due linee qui:

Sitbus

Il Sitbus va alla Stazione Centrale Termini e si ferma sulla Via Aurelia e dietro Castel Sant’Angelo. Quindi, se non volete andare nella zona della stazione ma al capolinea occidentale della linea A della metropolitana o al quartiere Prati dietro la Basilica di San Pietro, il Sitbus è una buona scelta. Tuttavia, ha un orario di servizio relativamente breve la sera. Biglietti

Terravision

Terravision porta direttamente alla Stazione Centrale Termini. Un vantaggio della linea è l’orario prolungato fino a dopo la mezzanotte. Biglietti

Panoramica dei biglietti

Prenotate direttamente con i nostri partner senza costi aggiuntivi.

Hotel, appartamenti, campeggio:

Booking logo 220x48

Arrivare a FCO

Sebbene è l’aeroporto più grande d’Italia, ci si orienta abbastanza bene. Ci sono solo due terminal, T1 e T3. Il remoto T5 è solo per voli speciali.

Aeroporto Roma Fiumicino Volo sopra la Basilica di San Pietro

Per quanto riguarda i requisiti di ingresso relativi al coronavirus, potete trovare i dettagli nel nostro articolo sulle regole contro il coronavirus.

Di solito dovete aspettare circa mezz’ora per i bagagli e poi proseguite verso la vostra destinazione.

T1 e T3 sono collegati internamente. Se continuate il vostro volo da Fiumicino e avete registrato i bagagli, non è necessario lasciare l’area di transito.

Partenza dall’aeroporto Roma Fiumicino

Per ciascun terminal, T1 e T3, c’è solo un ingresso con controllo della febbre dalla strada e uno dal ponte pedonale. Potete entrare solo con un biglietto o una carta d’imbarco e non più di tre ore prima della partenza.

Aeroporto Roma Fiumicino partenze

Molte compagnie aeree hanno solo pochi banchi check-in aperti e possono esserci lunghe code. È quindi meglio se ci siete due ore prima della partenza.

Come passatempo, portate con voi un buon libro o usate il WiFi gratuito nell’aeroporto.

Informazioni sull’approccio a Fiumicino

Aeroporto Fiumicino foto satellitare
Immagine satellitare dell’aeroporto

L’aeroporto ha tre piste. Durante l’operatività normale si atterra proveniente da nord su due piste e si decolla sulla terza pista verso il mare.

Venendo da nord, quindi, non è solitamente possibile vedere Roma. Solo se il volo viene da sud, si vola per lo più da Castel Gandolfo sulla città e poi si entra a nord di Roma nella fila degli aerei per l’atterraggio.

Solo in rari casi, con particolari condizioni di vento, il tutto funziona al contrario. Proveniente da nord si vola sopra la città e si può vedere la Basilica di San Pietro, e poi si atterra da sud. In questo caso il volo da nord dura 10 minuti in più, ma si è compensato dalla vista della città. Sfortunatamente, queste condizioni meteorologiche non sono molto comuni.

In condizioni climatiche molto sfavorevoli, la pista di decollo deve essere utilizzata anche per l’atterraggio, ma ciò riduce significativamente la capacità dell’aeroporto.

In casi molto rari – ma questo deve essere un fronte di tempesta pesante – i voli vengono deviati verso l’aeroporto di Ciampino o si deve atterrare a Pisa o a Napoli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.