Negozi alimentari a Roma · Mercati · Specialità · Supermercati

Uno dei principali argomenti di conversazione dei romani sono i negozi alimentari a Roma. Sia che vogliate fare la spesa giornaliera a Roma o che desiderate acquistare un souvenir e un ricordo culinario in un negozio alimentare a Roma, qui sono le nostre esperienze.

GYG City Tours

Colosseo biglietti Tiqets

Prelibatezze

Salumeria nel centro città Roma
Salumeria nel centro città

Specialità gastronomiche a Roma, l’offerta è enorme. Prosciutto crudo di Parma, Toscana o Appennino, mozzarella di bufala campana, formaggi e salsicce di tutte le regioni e verdure sott’olio fanno parte degli antipasti.

Molti supermercati hanno un bancone dove ci sono affettati freschi.

Tuttavia, i negozi di specialità gastronomiche offrono una selezione più ampia e prodotti selezionati che non si trovano nei supermercati.

I negozi di specialità gastronomiche più conosciuti sono Paciotti a nord-ovest dietro il Vaticano, in Via Marcantonio Bragadin, stazione metro Cipro, e Volpetti vicino alla piramide in Via Marmorata alla fermata degli autobus delle linee 23, 75, 280, 716. La stazione metro Piramide linea B dista 450 m.

Reparto di pesce Eataly Roma
Reparto di pesce Eataly Roma

Sul retro della stazione ferroviaria Ostiense si trova il tempio delle specialità gastronomiche Eataly. C’è un sottopassaggio diretto dalla stazione della metropolitana Piramide, ci saranno circa 450 m.

Qui trovate ristoranti di alta qualità e acquistate prodotti di buona qualità da tutte le regioni italiane. Eataly propone prodotti selezionati, anche direttamente da agricoltori o da piccole imprese artigiane, frutta e verdura, pesce e carne, formaggi e salumi, pasta, pane, olio, vino, birra, succhi e tutto ciò che si può trovare in Italia in termini di cibo di alta qualità.

Eataly è aperto tutti i giorni dalle 9:00 a mezzanotte.

Filiale Castroni a Roma
Filiale Castroni a Roma

Castroni è una torrefazione con più filiali a Roma con specialità da tutto il mondo. Molti prodotti particolare si possono trovare solo da Castroni.

Supermercati

Supermärkte in Rom Logos

I nomi sono Todis, Conad, SMA, Auchan, Carrefour, Elite, PAM, Panorama e altri. Lidl ed Eurospin ci sono solo in periferia e di solito possono essere raggiunti solo in auto.

La maggior parte dei supermercati biologici appartiene al gruppo Naturasì. Il supermercato di lusso Eataly appartiene al segmento di lusso.

La maggior parte dei grandi supermercati è aperta anche la domenica e chiude solo nei principali giorni festivi come Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto.

I supermercati di Roma aprono tra le 8:00 e le 9:00 e chiudono tra le 20:00 e le 22:00.

Una catena a buon mercato è Todis. Qui potete trovare prodotti buoni ed economici, frutta e verdura, salumi, latte, formaggi, pane e, in alcuni mercati, un banco carne e un reparto pesce.

Molto ben ordinati, ma più costosi, sono PAM, Panorama, Auchan, Carrefour, SMA e Conad.

Molti supermercati offrono pane e pizza fatti in casa e fritti.

Alimentari a Roma · pane

Biscotti da Panella
Biscotti da Panella

Lievito, sale, acqua e farina sono gli ingredienti del pane e della pizza a Roma. I pani misti e integrali non fanno parte della tradizione romana. Oltre al pane, i panifici a Roma offrono anche pasticceria dolce e pizza. Molti ora offrono anche piccoli piatti.

Negli alimentari è possibile trovare una maggiore varietà di pani, pane cotto nel forno a legna dei Castelli Romani, pane toscano sciapo o pane di Altamura. Alla salumeria Volpetti potete trovare anche un Paarl e pane alle pere della Val Venosta, sotto lo Stelvio.

Potete trovare Brezel artigianali freschi nella pasticceria viennese La Dolceroma nel Ghetto, a sinistra del Gigetto al Portico d’Ottavia. Brezel e pane si trovano anche presso le stazioni del pane di Lidl.

Il panificio più famoso di Roma è Panella in Via Merulana. Dalla Basilica di Santa Maria Maggiore si trova sulla sinistra. Qui troverete un’ampia selezione di pane, pizza e pasticcini, dolci arabi e specialità gastronomiche.

Mercati rionali

Mercato Esquilino frutta

In quasi tutti i quartieri di Roma potete trovare mercati alimentari dove si trova frutta e verdura fresca, carne, pesce e casalinghi. I mercati sono generalmente aperti dal lunedì al sabato dalle 7:00 alle 14:00, alcuni un po’ più a lungo. In alcuni mercati ci sono ristoranti aperti fino alle 22:00.

Mercato Esquilino Habanero

Uno dei mercati più famosi è il Mercato Trionfale in Via Tunisi, di fronte all’ingresso dei Musei Vaticani. Qui ci sono uova fresche ordinate per data di deposizione.

In centro ci sono i mercati in Via Flaminia, poche centinaia di metri dopo Piazza del Popolo, e in Via Cola di Rienzo subito dopo Piazza del Risorgimento.

Di fronte al Museo Macro Testaccio si trova il Mercato Testaccio. Molti box offrono cibo di strada. Al Box 15 trovate Mordi e Vai, famoso specialista di street food per i panini. Qui offrono panini ripieni vegetariani o con tutti i tipi di carne come trippa o frattaglie, salsicce, pollo, manzo o strisce di vitello. L’orario di apertura è dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 15:00. In alcuni fine settimana il mercato è aperto fino alle 23:00.

Mercato Esquilino spezie

Il mercato con la maggiore offerta internazionale è il Nuovo Mercato Esquilino (chiamato anche Mercato di Piazza Vittorio per la sua precedente ubicazione), che si trova in Via Giolitti in diagonale opposta alla stazione dei treni regionali dalla Stazione Termini (verso il binario 29), dietro l’hotel Radisson Blu.

Negozi di frutta e verdura ci sono inoltre in tutta la città.

Mercati contadini a Roma

L’associazione degli agricoltori Coldiretti gestisce un totale di 5 mercati degli agricoltori a Roma. Sono aperti per un giorno o due durante il fine settimana.

Il più famoso mercato contadino è al Circo Massimo in Via di San Teodoro ed è aperto sabato e domenica. Novembre – aprile 8:00 – 15:00, maggio – agosto 8:00 – 19:00

Un altro mercato contadino si trova presso la stazione della metropolitana San Paolo in Via Alessandro Severo in un storico garage degli autobus. È aperto il sabato e la domenica mattina.

Carne e pesce

A Roma c’è principalmente carne di manzo (manzo o vitellone), vitello (vitello), pollame e agnello (abbacchio). Il maiale è usato relativamente poco nella cucina romana.

Molti macellerie offrono anche pasti pronti. Sono noti Angelo Feroci in Via della Maddalena dietro il Pantheon e il Macellaio Nasini a Testaccio.

Quando si tratta di pesce, a Roma si trova un’ampia scelta, dal pesce importato a buon mercato dall’acquacoltura al pesce appena pescato da Fiumicino e Anzio. A molti romani piace mangiare pesce crudo e crostacei crudi. Alcune pescherie offrono i prodotti già pronti e si può gustarli direttamente in negozio.

Dolciumi

I migliori dolci trovate nei panifici e nelle pasticcerie. A Roma ci sono principalmente specialità siciliane. Vengono lavorate molte mandorle e marzapane. I cantucci provengono dalla Toscana e sono spesso immersi nel vino dolce come dessert.

Venchi Via della Croce
Venchi in Via della Croce

L’Italia ha anche una lunga tradizione di cioccolato, in particolare in Piemonte e a Perugia. Un noto rappresentante è Venchi con diverse sedi a Roma.

Enoteche a Roma · Vini, grappe, liquori e olio d’oliva

Ci sono tante enoteche ben fornite a Roma. Offrono un’ampia selezione di vini selezionati, liquori e superalcoolici.

Le enoteche del Gruppo Bernabei, ad esempio, offrono un’ampia scelta di ottimi prodotti. Evitate negozi che pubblicizzano solo sconti quantità e liquori di qualsiasi colore.

Liquori tipici sono il limoncello e il mandarino, il mirto, il liquore di mirto della Sardegna e il nocino quasi nero. Ci sono anche tutti i tipi di liquori alle erbe e amari.

Molte enoteche vendono anche olio d’oliva. Altre buone fonti di olio d’oliva sono i mercati dei contadini e i supermercati biologici.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.