Capodanno cinese a Roma 2019 · Festival · Mostre

I cinesi festeggiano il nuovo anno secondo il loro calendario lunare con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno, cioè tra il 21 gennaio e il 20 febbraio. Nell’anno 2019, il Capodanno cinese inizia il 5 febbraio nel segno del maiale, il 12° e ultimo segno dello zodiaco cinese. Sta per stabilità, generosità e altruismo.

La festa è anche chiamata Festa di Primavera e ha un periodo di 15 giorni fino alla Festa delle Lanterne. Il capodanno cinese è una festa in famiglia in cui le famiglie si riuniscono in lungo e in largo, diventando così la ragione del più grande movimento di viaggio nel mondo.

 

Il capodanno cinese a Roma

Arti marziali al capodanno cinese a Roma
Presentazione di arti marziali al capodanno cinese a Roma

Pechino e Roma sono città gemellate dal 1998. C’è una grande comunità cinese a Roma che celebra la festa.

Anche i romani sono felici di ogni celebrazione, e così il capodanno cinese è celebrato a Roma da parecchio tempo. La lussuosa Via dei Condotti è adornata e c’è una festa ufficiale a Piazza Vittorio Emanuele II.

Il capodanno cinese al Teatro Argentina

In occasione del capodanno cinese, l’opera di Pechino suonerà Turandot al Teatro Argentina. La produzione è stata realizzata in collaborazione con la Fondazione Emilia Romana Teatro, il Teatro Metastasio di Prato e la China National Opera Company di Pechino

Date: martedì 5.2, venerdì 8.2. 21:00; Mercoledì 6.2, sabato 9.2. 19:00; Giovedì 7.2, domenica 10.2. Ore 17:00.

Come arrivare: Tram 8 Arenula / Cairoli, autobus 30, 40, 46, 62, 64, 70, 81, 87, 492, 628, 916 fermata Argentina

Il Giudizio Universale Show Rome Tickets

Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina

Fino a ottobre 2019, c’è uno spettacolo mozzafiato nell’auditorium di via della Conciliazione. Musica originale, attori e proiezioni a 270° sono gli ingredienti di questo spettacolo, che avvicina il pubblico al fascino e alla bellezza dell’arte della Cappella Sistina. È prodotto con la consulenza tecnica dei Musei Vaticani. Ci sono spettacoli in italiano e inglese. Prenota adesso

Il capodanno cinese in Via dei Condotti

Le boutique di Via dei Condotti ospitano un’esposizione congiunta dello scultore, fotografo e performer cinese Liu Bolin. L’artista, molto stimato nel suo paese d’origine e su livello internazionale, costruisce un ponte tra la cultura europea e quella cinese. Tutti i brand di Via dei Condotti e alcuni hotel di lusso partecipano all’iniziativa. Approfittate per visitare questa mostra unica curiosando tra pezzi firmati.

Quando: 2-10. febbraio 2019, durante gli orari dei negozi

Dove: Via dei Condotti, tra Via del Corso e Piazza di Spagna

I seguenti negozi partecipano alla mostra:

Via dei Condotti: Swarovski, Battistoni, Peppino Capuano, Federico Buccellati, Francesco Rogani, Damiani, Bulgari, Carlo Eleuteri, Max Mara, Ermenegildo Zegna, Mont Blanc

Sulla Via del Corso, il Grand Hotel Plaza

In Piazza San Lorenzo in Lucina: Bottega Veneta, Pomellato, Brooks Brothers

In via Bocca di Leone: Isaia, Angeletti

Nella parallela Via Borgognona: Roberto Cavalli

Il 7 febbraio 2019, Liu Bolin sviluppa un’esibizione dal vivo presso la Galleria Borghese. La performance termina alle ore 20.

 

La celebrazione del capodanno cinese in Piazza del Popolo

Nel 2019 non ci sono festeggiamenti in Piazza del Popolo, ma in Piazza Vittorio Emanuele II.

La festa del capodanno cinese in Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio Emanuele II fu inaugurata nel 1882, 11 anni dopo che Roma divenne la capitale d’Italia. La piazza è circondata da imponenti palazzi con portici in stile piemontese.

Si trova a sud della Stazione Termini, nel quartiere Esquilino, dove si sono stabiliti molti cinesi e ci sono molti negozi e negozi cinesi che vendono merci da tutto il mondo. Ecco il Mercato Esquilino, il più grande mercato alimentare di Roma con la più vasta selezione di verdure esotiche, frutta e spezie.

Piazza Vittorio la porta magica
La porta magica

In Piazza Vittorio c’è anche una porta da visitare. E ‘l’ultimo residuo di una villa del 17° secolo ed è chiamata la porta magica o porta dell’alchimia. Il proprietario della villa, il conte Palombara, si occupò di alchimia e si muoveva in circoli esoterici. La porta è decorata con segni di alchimia. Sulla destra e sulla sinistra ci sono due statue del dio egizio Bes.

Le celebrazioni per il Capodanno cinese in Piazza Vittorio si terranno domenica 10 febbraio. Qui la comunità cinese di Roma si riunisce e celebra insieme il Festival di Primavera. Ci sono stand con dimostrazioni di arte, calligrafia e specialità culinarie. Il programma include la Danza del Leone, uno spettacolo di danze e canti tradizionali di bambini e adulti e presentazioni di arti marziali.

Annuncio Chinese New Year Piazza VittorioQuando: Domenica 10 febbraio 2019

12:30 – 13:30 Sfilata del Drago da San Giovanni a Piazza Vittorio

13:30 – 16:30 Festa a Piazza Vittorio

Dove: Piazza Vittorio Emanuele II

Come arrivare: Metro A, Tram 5 e 14, stazione Vittorio Emanuele


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.