Bellezze di Roma · Antichità · Monumenti

Bellezze di Roma. A Roma ci sono attrazioni per tutti i gusti. Con i suoi tremila anni di storia, Roma è ricca di monumenti dall’antichità ai tempi moderni. Imperatori, re e papi hanno lasciato il loro segno. Il viaggio a Roma e il pellegrinaggio a Roma è stata una delle cose che un uomo ha dovuto fare nella sua vita per millenni.

Che si tratti di edifici antichi, medievali, rinascimentali o barocchi, ecclesiastici o secolari, a Roma c’è qualcosa per ogni gusto.

Vi presenterò le principali attrazioni di Roma e alcuni luoghi meno noti da visitare.

Bellezze di Roma · Basilica di San Pietro

Bellezze di Roma ingresso Basilica di San PietroLa visita di San Pietro è l’obiettivo principale di tutti i pellegrini e la maggior parte dei visitatori di Roma. A cosa prestare attenzione quando si visita la Basilica di San Pietro, troverete nelle mie informazioni sulla Basilica di San Pietro>

La maggior parte dei visitatori ha solo pochi giorni a Roma. Come riuscirete a visitare i Musei Vaticani e San Pietro in mezza giornata, apprenderete nel mio articolo una mattinata in Vaticano.

Periodo migliore per la visita: tutto l’anno
Durata della visita: 1-2 ore, cupola e grotte ciascuna +1 (senza eventuali file)

Bellezze di Roma · Musei Vaticani

Musei Vaticani senza fare la all'ingressoI Musei Vaticani sono tra i musei più importanti del mondo e rappresentano la massima attrazione per ogni amante dell’arte. Informazioni sui Musei Vaticani>

Periodo migliore per la visita: novembre-febbraio, in alta stagione con ingresso anticipato o durante l’apertura serale
Durata della visita: almeno tre ore (senza fila) – 1 giorno

Bellezze di Roma · Il Colosseo

Colosseo Forum Romanum PalatinoCon oltre 7 milioni di visitatori nel 2017, il Colosseo è il museo più visitato d’Italia e l’attrazione principale dell’antica Roma. Per ottimizzare la Vostra visita al Colosseo nonostante il gran numero di visitatori, leggette il mio articolo sul Colosseo.

Come esplorare il Colosseo, il Palatino e il Foro Romano in mezza giornata, scoprirete nel mio articolo una mattina al Colosseo Archeopark.

Periodo migliore della visita: tutto l’anno
Durata della visita: a seconda della durata del tour 1-3 ore senza fare la coda

Bellezze di Roma · Roma antica

Foro Romano e il CampidoglioPalatino, Celio e Oppio sono tre dei sette colli sui quali Romolo fondò la città. Una panoramica troverete nelle mie informazioni sull’ Antica Roma>

Apprenderete anche come organizzare una visita a Celio e Oppio in mezza giornata.

Periodo migliore della visita: tutto l’anno
Durata della visita: 2 ore per Palatino e Foro Romano, una mezza giornata per Celio e Oppio.

Bellezze di Roma · Le Catacombe

Catacombe di Roma di CallistoNel Parco Regionale di Appia Antika si trovano le catacombe più visitate di Roma.

Durante una passeggiata o un giro in bicicletta lungo la Via Appia si possono vedere antiche rovine e iscrizioni che possono essere ammirate a Londra o a Berlino solo nel museo. Informazioni su Appia Antica e Catacombe>

Particolarmente piacevole è una passeggiata di domenica pomeriggio sull’Appia Antic.

Periodo migliore per la visita: tutto l’anno
Durata della visita: 2 ore – 1 giorno
Come arrivare: Bus 118 da Piazza Venezia, Bus 218 da San Giovanni, linea viola del Big Bus

Bellezze di Roma · Il Campo Marzio

 

Roma centro Piazza di PietraCampo de’ Fiori, Palazzo Farnese, Piazza Navona, il Pantheon, la Fontana di Trevi e Piazza di Spagna sono solo alcuni dei punti salienti del Campo Marzio. Il Campo Marzio si trova fuori le mura dell’antica Roma e corrisponde all’attuale centro urbano di Piazza del Popolo fino alla collina del Quirinale e a Piazza Venezia. Papi, cardinali e influenti mercanti hanno lasciato il segno anche negli angoli più remoti del centro storico romano.

Qui troverete una breve introduzione al centro città con informazioni su trasporti pubblici, parcheggi e percorsi. L’antichità, il Medioevo e il Rinascimento si accumulano qui in spazi molto limitati. Ammirare monumenti, vivere cultura, fare shopping, mangiare e bere, qui troverete tutto ciò che tiene insieme anima e corpo.

Come organizzare un pomeriggio nel centro città.

Durata della visita: almeno una mezza giornata

Bellezze di Roma · I punti panoramici più belli

I punti panoramici più belli Terme di CaracallaChe si tratti di Aventino, Gianicolo o Pincio, qui troverai tutto sui punti panoramici più mozzafiato su Roma>

Periodo migliore per la vista: tutto l’anno, ma non con tempo piovoso
Durata della visita: per punto di osservazione circa 1 ora più il tempo per arrivare

Bellezze di Roma · Il pellegrinaggio delle sette chiese

Sette chiese di St. PaulLe sette chiese fanno parte di un pellegrinaggio secolare la cui tradizione è coltivata ancora oggi. Vi presento le sette chiese del pellegrinaggio.

Una parte del pellegrinaggio delle sette chiese ho descritto in basiliche papali e le catacombe in un pomeriggio.

Periodo migliore per la visita: tutto l’anno
Durata della visita: ci vuole un giorno per visitare le sette chiese.

Bellezze di Roma · Musei

Le attrazioni di Roma includono i musei. Per un elenco di musei e musei statali nel comune di Roma, vedi gli orari di apertura dei musei. Particolarmente degni di nota sono, oltre ai Musei Vaticani, i Musei Capitolini e la Galleria Borghese. Per la galleria Borghese è necessario prenotare un orario fisso. I tour operator possono spesso offrire biglietti a breve termine. Il Roma Pass non è valido per la Galleria Borghese.

 

Bellezze di Roma · Il quartiere di Coppedè

Attrazioni a Coppedè Roma
Quartiere Coppedè Fontana di rana con villa fata

Il quartiere è stato progettato dall’architetto Gino Coppedè. Il progetto è iniziato nel 1916 con un periodo di costruzione di oltre 10 anni. Si trova a nord della piazza di Buenos Aires sulla Via Tagliamento, fermata Buenos Aires delle linee 3 e 19 del tram.

Bellezze di Roma · La Garbatella

Attrazioni Roma Garbatella
Lato posteriore dell’edificio in Piazza Brin

La Garbatella è un quartiere nel sud di Roma. Si estende ad est della linea B della metropolitana tra la Garbatella e le stazioni ferroviarie di San Paolo fino a Via Cristoforo Colombo. La Garbatella fu progettata come una città giardino. La prima pietra posta del re Vittorio Emanuele III il 18 febbraio 1920 è sul lato destro del passaggio dell’edificio in Piazza Brin. La Garbatella fu visitata nel 1931 dal Mahatma Gandhi.

Gandhi Garbatella
Gandhi alla Garbatella 13.12.1931

Nella Garbatella ci sono un certo numero di dimore popolari architettonicamente interessanti. Oggi è spesso usata come sfondo per le riprese cinematografiche.

Attraverso la Garbatella passa la Via delle Sette Chiese, il sentiero del Pellegrinaggio delle Sette Chiese, che collega la Basilica di San Paolo con le Catacombe e la Basilica di San Sebastiano. È in gran parte pedonale e si presta bene per una passeggiata e per l’accesso alla parte centrale della Garbatella dalla Basilica di San Paolo o da Via Cristoforo Colombo, fermata Piazza Navigatori delle linee di autobus 30, 160, 671 e 714.

Bellezze di Roma · Il Testaccio

Il testaccio si estende all’interno delle mura dalla piramide al Tevere ala lato sud di Via Marmorata. Il nome deriva da una montagna di cocci di ceramica, che qui si è accumulata nei tempi antichi durante il trasferimento delle merci arrivate a Roma sul mare.

Cimitero dei stranieri attrazioni turistiche di Roma
Cimitero dei stranieri alle mura della città

Proprio dietro la piramide c’è il cimitero acattolico – o cimitero dei protestanti – nwl quale sono sepolte molte celebrità.

Attorno al monte dei cocci ci sono numerosi bar e discoteche. Verso il Tevere si trova il vecchio mattatoio, che viene ora utilizzato per eventi culturali e un piccolo mercato domenicale. Di fronte al macello si trova il mercato di nuova costruzione con interessanti box, tra cui la nota paninoteca mordi e vai, che riempie i panini con ingredienti della cucina tradizionale romana.

Bellezze di Roma · Il cimitero monumentale del Verano

Attrazioni Roma Verano
Nel cimitero monumentale del Verano

Inosservato tra le bellezze di Roma rimange per lo più il cimitero monumentale del Verano, anche se a mio avviso non si deve nascondere dietro altri cimiteri come il Père Lachaise a Parigi. È pieno di tombe e opere d’arte di tutte le epoche. Tra l’altro c’è la tomba di Garibaldi. Il cimitero è adatto per lunghe passeggiate. Si trova dietro la Basilica di San Lorenzo ed è raggiungibile con i tram 3 e 19 e con l’autobus 492.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.