Villa d’Este a Tivoli · Galleria foto e info

Villa d’Este si accende il cardinale Ippolito II d’Este nel XVI secolo. Parte posteriore di secolo. Ha avuto l’idea di creare un giardino sotto il suo palazzo in un ex monastero benedettino. Villa e giardini erano più volte ricostruiti e abbelliti e passò in possesso degli Asburgo. Franz Liszt compose i suoi giochi d’acqua qui. Il Jardin de Tivoli a Parigi e Tivoli di Copenaghen sono ispirati da Villa d’Este. La Villa appartiene al patrimonio cultura mondiale dell’UNESCO.

Tivoli dista circa 30 chilometri da Roma.

Il Palazzo di Villa d’Este

Il Palazzo della Villa impressiona con le decorazioni e dipinti su un numero di artisti del XVI secolo. Secolo. Il “Appartamento Nobile”, la nobile casa si trova a livello dell’ingresso della città. Dal balcone del salone centrale, ha una magnifica vista sul giardino e la valle del Tevere fino a Monti Sabatini, sono montagne a nord di Roma.


Dall’appartamento inferiore si scende verso il giardino.

I giardini di Villa d’Este

Maggior parte dei visitatori vengono a Villa, per ammirare le numerose fontane e giochi d’acqua. L’acqua è alimentato dal fiume Aniene attraverso un canale sotterraneo alla Villa, finisce bene quando l’Ovato.

La Fontana dell’Ovato è, visto dalla Villa, sul lato destro della strada cento fontane – Viale cento delle fontane. Deve il suo nome alla sua forma semi-circolare a forma ovale. Egli è chiamato anche Fontana di Tivoli.

At l’altra estremità delle cento fontane strada è situata la Fontana della Rometta – Fontana di Roma chiamata. Qui, un panorama di Roma antica era dato indietro. Oggi, sono conservate solo alcune parti. La città di Roma in armatura, tra cui una nave è appollaiato sul lato destro della fontana.

Modo della Fontana del drago si trova al centro tra le cento fontane. I draghi sputano acqua alle fontane alte. Sopra cento fontane è la fontana recentemente restaurata del calice – la Fontana del Bicchierone.

Se si va ulteriormente pozzi dell’Ovato, si arriva all’organo ben. L’organo suona ogni due ore a partire dalle 10:30. Ci sono grotte e l’imponente Fontana di Nettuno sotto l’organo. Questa fontana crea una costante brezza fresca con le sue fontane e cascate.

Tre vasche di pesci si trova sotto la Fontana di Nettuno e i panorami della valle del Tevere si apre sul lato opposto. Ci sono ulteriori fontane e alberi di cipresso secolare nel giardino.

 

Orari di apertura della Villa d’Este

La Villa è chiuso il lunedì, quando il lunedì non è una vacanza. La Villa è il 25. Dicembre e il 1. Chiuso gennaio.
In estate, la Villa è aperta a volte anche il lunedì. Inoltre, la Villa di alcuni rimane aperte giorni da luglio a ottobre e la sera.

Inoltre si applicano i seguenti tempi di assunzione – la chiude Villa un’ora più tardi:

Novembre – gennaio 08:30 16:00
Febbraio 08:30 16:30
Marzo 08:30 17:15
8 aprile:30-18:30
Maggio – 8 agosto:30-18:45
8 settembre:30-18:15
Ottobre 08:30 17:30

Indicazioni stradali per Villa d’Este

Beh, si può raggiungere Villa d’Este con autobus regionali della COTRAL. Ponte Mammolo in direzione Tivoli è a Roma dalla stazione della metropolitana sulla linea B. Il tempo di percorrenza è di circa 50 minuti. È possibile acquistare il biglietto presso la biglietteria di COTRAL per un biglietto di andata e ritorno. In autobus, il biglietto costa molto di più. Con la carta di rebus ha incontrato, ti serve un biglietto per tre zone (biglietto giornaliero BIRG).

Ci sono inoltre collegamenti ferroviari a Tivoli dalla stazione Termini e stazione Tiburtina. Il tempo di percorrenza è di circa un’ora. Ma appena fuori la stazione di Tivoli e la passeggiata per la Villa è di circa 15 minuti.

Combinazione di Villa Adriana e Villa d’Este

I resti della Villa Adriana si trova tra Roma e Tivoli, Tivoli, a circa sei chilometri. Anche lei è tra patrimonio cultura mondiale dell’UNESCO. La Villa Adriana era in 2. Secolo come residenza estiva dell’imperatore che Hadrian costruito. È uno dei più grandi palazzi che sono stati costruiti secondo un Roman Emperor.

Nel complesso di Villa Adriana può essere molto caldo in estate. Vi consigliamo pertanto di portare una crema solare.

Galleria fontana dell’organo e fontana di Nettuno

Galleria Villa d’Este Giardino e fontane

Sera a Villa d’Este