Petersdom Oeffnungszeiten Petersdom Kuppel Grotten Opening hours St. Peter Dome Grottoes
Vatikan Besichtigung Petersdom Vatikanische Museen
Queue at St. Peters
Warteschlange Petersdom
Rome Easter Rom Ostern Roma Pasqua messa del papa Papstmesse
Pope Francis at papal general audience
Hl. Petrus Petersdom
Petersdom Kuppel innen
St Peters Dome at night view for Vatican Museums
previous arrow
next arrow
Slider

Basilica di San Pietro · Info · Biglietti · Cupola · Grotte · Campo Santo

Quanto costa l’ingresso a San Pietro? Quanto costa l’ingresso alla cupola di San Pietro? Come evitare le code a San Pietro? Qui trovate tutte le informazioni su biglietti e visite guidate della Basilica di San Pietro e cosa dovete rispettare per entrare.

Quanto tempo serve per visitare San Pietro

St Peter's Basilica entrance without queue
Piazza San Pietro 1925 Fonte: www.romaierioggi.it

La Basilica di San Pietro è la chiesa più grande del mondo. Per visitarla ci vuole almeno un’ora. Per entrare nella basilica si deve passare i controlli di sicurezza, che sono simili a quelli negli aeroporti. I tempi di attesa sono fino ad un ora.

Se prenotate un’audioguida o la visita guidata dal servizio di accoglienza di San Pietro, potete andare direttamente al punto di accoglienza senza fare la fila.

Per la visita del tesoro della basilica ci vuole circa mezz’ora.

Quando le grotte sono aperte, potete passare attraverso le grotte fino all’uscita. Per ja visita alle grotte ci vogliono 15 minuti.

All’uscita delle grotte c’è la biglietteria per la visita della cupola. L’attesa media è 15 minuti. Per la salita alla cupola ci vuole un’ora.

Tutto sommato, sono necessarie circa tre ore per visitare la Basilica di San Pietro, il tesoro, le grotte e la cupola. Aggiungete a ciò il tempo di attesa al controllo di sicurezza se non avete prenotato un tour o l’audioguida.

In media, la Basilica di San Pietro conta 20.000 visitatori al giorno e nei giorni di punta fino a 60.000. Spesso la coda per i controlli di sicurezza gira intorno a tutta la Piazza. Qui trovate tutte le informazioni per la visita della Basilica di San Pietro e come evitare la fila.

La Basilica di San Pietro

La Basilica di San Pietro è la chiesa principale della cristianità cattolica e sede del Papa.

L’edificio attuale risale principalmente al XVI e XVII secolo. Ha uno degli interni più grandi del mondo. Dal 1547, San Pietro è anche parrocchia. Qui si fanno battesimi, conferme e matrimoni.

Sotto la Basilica di San Pietro ci sono le grotte. Le grotte furono create erigendo l’attuale Basilica un piano sopra la prima basilica del 4° secolo, eretta dall’imperatore Costantino. Nelle grotte sono sepolti molti papi e personalità di alto rango.

Ai pilastri, che reggono la cupola, ci sono le scale per scendere alle grotte. Nelle grotte si è sul pavimento dell’antica basilica del IV secolo. Il percorso attraverso le caverne termina sopra il centro visitatori di San Pietro presso l’ingresso per la cupola.

La visita della Basilica di San Pietro

Biglietti

L’ingresso alla Basilica di San Pietro è gratuito. Il servizio visitatori ufficiale della Basilica di San Pietro, Vox Mundi, offre audioguida e visite guidate con accesso preferenziale alla sicurezza. Se prenotate questa offerta, andate direttamente al punto d’incontro di Vox Mundi, che si trova sotto il colonnato destro dietro l’ufficio postale del Vaticano. Le persone con disabilità possono utilizzare gratuitamente il servizio di accesso preferenziale.

Evitare le code

Ci sono tre modi per evitare le code presso la Basilica di San Pietro:

  • Essere prima delle 9 al controllo della sicurezza, meglio ancora prima delle 8
  • Utilizzare il passaggio diretto dalla Cappella Sistina a San Pietro con una visita guidata*)
  • Prenotare un’audioguida o una visita guidata con accesso preferenziale al controllo di sicurezza della Basilica di San Pietro

Mercoledì mattina, l’accesso alla Basilica di San Pietro non è possibile, se c’è l’udienza generale del Papa

Domenica mattina, l’accesso alla Basilica di San Pietro non è possibile se c’è una messa del Papa. Inoltre, l’accesso non è possibile durante la preghiera dell’Angelus del Papa, nelle domeniche e nei giorni di festa a mezzogiorno

*) Se la Basilica di San Pietro non è aperta al pubblico, ad esempio durante l’udienza generale del mercoledì, il passaggio è chiuso
Petersdom Tickets ohne Anstehen
Prenota ora l'audioguida con acccesso veloce alla sicurezza

Prenota qui il biglietto per l’audioguida con accesso rapido al prezzo ufficiale e senza costi nascosti. Puoi stampare il biglietto o mostrarlo sul tuo cellulare.

Buche jetzt die Vatikantour mit direktem Durchgang zum Petersdom
Prenota la visita per i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e la Basilica di San Pietro

Prenota qui la visita guidata della durata di tre ore dei Musei Vaticani con l’accesso diretto alla Basilica di San Pietro. Se i posti sono esauriti, il sistema di prenotazione propone possibili alternative.

L’accesso privilegiato al controllo di sicurezza è sul lato destro di Piazza San Pietro sotto il colonnato destro del Bernini dietro l’ufficio postale.

Ci sono i dipendenti del tour operator ufficiale di San Pietro, Vox Mundi, che forniscono l’accesso diretto al controllo di sicurezza.

Questo servizio è gratuito per le persone con disabilità e un accompagnatore.

Controllo di sicurezza

La Basilica di San Pietro, le Messe e Udienze del Papa, il Campo Santo Teutonico e la Necropoli possono essere visitati solo dopo un controllo di sicurezza come negli aeroporti. A partire dalle 9 del mattino ci sono le code sempre più lunghe. A volte la fila gira intorno la Piazza San Pietro e il tempo di attesa può superare l’ora. Soprattutto nell’estate si dovrebbe quindi avere una crema solare e acqua a sufficienza.

Fontanelle con acqua potabile ci sono alle quattro lanterne attorno all’obelisco. I servizi igienici si trovano all’esterno del colonnato destro dietro l’ufficio postale del Vaticano.

Vatikan Sicherheitskontrolle

In occasione di grandi eventi come l’udienza del Papa di mercoledì e l’Angelus del Papa di domenica, ulteriori punti di controllo apriranno sotto il colonnato del Bernini. In occasione di questi eventi non è possibile prenotare l’accesso privilegiato ma i tempi d’attesa sono più corti.

Non sono ammessi coltelli, anche picccoli, e altri oggetti potenzialmente pericolosi. Si può portare bibite e ombrelli. Il controllo di sicurezza non presta attenzione all’abbigliamento.

Abbigliamento · Dress Code

Kleiderordnung Vatikan

Per visitare i luoghi sacri è necessario un abbigliamento decoroso. Spalle e ginocchia devono essere coperte, altrimenti si sarà fermato all’ingresso della Basilica di San Pietro. Il trasporto di animali non è permesso.

Se indossate una camicia o un vestito senza spalline, dovete portarvi uno scialle o un pareo.

Per quanto riguarda le questione di portare scarpe, sandali, o di visitare la Basilica di San Pietro a piedi nudi, non ci sono regole fisse e i controllori onorari decideranno se ammettervi. Con i sandali da spiaggia non potete assolutamente entrare nella Basilica di San Pietro. Pellegrini e religiosi saranno ammessi anche a piedi scalzi. Ma non c’è una regola.

Dato che camminate molto per Roma comunque, non vi conviene sperimentare e sarebbe meglio indossare scarpe robuste.

Orari

Cathedra Petri Thron des Papstes
Il trono di Pietro "Cathedra Petri"

La basilica apre alle 7 e chiude in estate alle 19, in inverno alle 18:30.

Estate 7 – 19

Inverno 7 – 18:30

Durante le messe e le udienze generali del del Papa, la basilica e la cupola non sono accessibili. Tutte le date trovate nel mio

Il tesoro

Eingang zur Sakristei
Ingresso alla sagrestia e al tesoro

Meno noto è il tesoro della Basilica di San Pietro dietro la sagrestia sul lato sinistro della basilica. Qui troverete preziosi utensili, statue, toghe e tiare, oltre al notevole monumento funebre di Sisto IV del XV secolo.

Le grotte

Vatikan Eingang zu den Grotten
Uscita delle grotte a sinistra dell'accesso alla cupola

Le grotte vaticane sotto il piano della basilica di San Pietro sono praticamente un’enorme cripta. Una parte delle grotte è aperta dopo le 9 e chiude un’ora prima della chiusura della Basilica. Spesso si celebrano messe nelle grotte e non si può accedere. Le grotte si trovano sul livello della vecchia basilica del IV secolo costruita dall’imperatore Costantino. Ci sono diverse cappelle e le tombe di numerosi papi.

Le grotte hanno diversi ingressi. Nella maggior parte dei casi, l’accesso è possibile dalla Basilica di San Pietro al transetto. In rari casi, l’uscita presso il centro visitatori, a sinistra dell’accesso alla cupola, viene convertita all’ingresso.

Quando si scende le scale dal transetto, ci si trova davanti al sepolcro di San Pietro. Un itinerario, che passa alle tombe di alcuni Papi, porta verso l’uscita. Se non ci si vuole fermare per una preghiera, le grotte sono la modalità più veloce per uscire dalla Basilica di San Pietro.

La Cupola di San Pietro

La cupola apre alle 8 del mattino e chiude alle 18 da aprile a settembre e alle 16:45 da ottobre a marzo. La visita è a pagamento. È possibile salire a piedi i 231 gradini fino al tetto della Basilica di San Pietro o prendere l’ascensore. L’ingresso con salita tramite le scale costa 8 euro, con l’ascensore 10 euro. Dal tetto della Basilica di San Pietro, l’ascesa alla cupola continua per 320 gradini. Estate 8 – 18 Inverno 8 – 16:45 10€ – 10 € – classi scolastiche con lista dei nomi su carta intestata della scuola 5 € L’ ingresso alla cupola si trova sul lato destro della Basilica, sopra il centro visitatori e all’uscita delle grotte. Bisogna mettersi in fila alla cassa.
Tour guidato per la cupola di San Pietro
Prenota la visita guidata alla Basilica di San Pietro, alle Grotte e al Duomo

Prenotate qui il tour guidato per la Basilica di San Pietro, la cupola e le grotte. Il tour è in lingua inglese e ha inizio alle 8:15.

Il tetto della Basilica di San Pietro

Di solito si prende l’ascensore fino al tetto della Basilica di San Pietro e poi si sale sulla cupola su 320 gradini. Se si è atletico, si può prendere le 231 scale fino al tetto al posto dell’ascensore e pagare un po’ meno.

Dal tetto della Basilica di San Pietro si ha una bella vista sulla città. All’interno della cupola c’è un corridoio, da quale si può guardare giù sull’altare del Papa.

Salita alla cupola

Il percorso verso la cupola è a senso unico. Tornare indietro è difficile o impossibile. In salita si può sentire l’odore dei feromoni della paura. Se si soffre di claustrofobia, non si dovrebbe osare di salire! D’altra parte, non può succedere molto, perchè si sarà spinto dalle persone di dietro.

Più si arriva in cima, più stretto diventa il corridoio, fino a quando diventa curvo lungo la cupola. L’ultimo pezzo si sale una rampa di scale.

Una volta arrivato in cima si sarà risarcito con una splendida vista sulla città e sui giardini del Vaticano.

Udienze del Papa e messe del Papa

Se il Papa è a Roma, l’udienza generale avrà luogo il mercoledì mattina. Domenica mattina, il Papa celebra spesso una messa pubblica. Il calendario attuale degli eventi può essere trovato nel mio

Entrambe le mattine bisogna aspettarsi tanto traffico in tutta la zona intorno alla Basilica di San Pietro e le possibilità di visite sono limitate.

I biglietti per l’accesso alle udienze generali sono gratuiti e possono essere ordinati presso la prefettura della casa pontificia. Alcuni operatori turistici offrono la guida ed altri servizi per l’udienza generale. In quel caso procurano direttamente loro i biglietti d’ingresso.

Visita virtuale 360° della Basilica di San Pietro

All’inizio del 2019 Osram realizzò la nuova illuminazione della Basilica di San Pietro con lampade a LED. Osram documenta il lavoro con un tour virtuale a 360° della Basilica di San Pietro.

Il Campo Santo Teutonico

Campo Santo Teutonico Eingang
Ingresso al Campo Santo Teutonico

Vorrei menzionare il Campo Santo Teutonico perché è un posto speciale. Questo cimitero della popolazione germanofona e fiamminga e gli edifici circostanti sono definiti extraterritoriali. Non fanno parte del territorio del Vaticano, ma sono sotto la sua supervisione. Poiché il Campo risale ai tempi di Carlo Magno, si può interpretarlo come gli ultimi resti del Sacro Romano Impero della nazione tedesca.

Il Campo Santo Teutonico è accessibile solo attraverso il territorio del Vaticano ed è aperto tutti i giorni dalle 7 alle 12 e anche alle messe. L’ingresso al Campo si trova, visto da Piazza San Pietro, dietro le colonne di sinistra del Bernini. Se si vuole visitare il cimitero o la chiesa di Santa Maria della Pietà, si deve chiedere l’accesso alle guardie svizzere all’ingresso, possibilmente in lingua tedesca.

Mappa San Pietro orientamento
Mappa di Piazza San Pietro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.